Prosciutto di Parma

Il Prosciutto di Parma è un salume DOP italiano fatto con le cosce dei suini adulti nazionali. Oltre alla carne del maiale, il solo altro ingrediente ammesso è il sale. Il disciplinare di produzione vieta in modo esplicito l’uso di sostanze chimiche, additivi e conservanti. Ecco perché il Prosciutto Crudo di Parma è un alimento genuino, altamente digeribile, consigliato per la dieta di tutti, bambini, anziani, sportivi e donne in gravidanza.
Il Prosciutto di Parma DOP è un alleato prezioso per la salute: garantisce un alto apporto di elementi indispensabili per il corretto funzionamento del nostro organismo. Ha tante proteine e acidi grassi insaturi, i grassi buoni, come l’acido oleico, lo stesso dell’olio di oliva, che ci fa vivere meglio perché ci protegge dai problemi cardiovascolari. Contiene anche la vitamina E e il selenio, antiossidanti preziosi per combattere l’azione dei radicali liberi.
Il Prosciutto di Parma è buono con tutto. Il suo sapore è dolce e soave. Lo puoi usare per farcire un bel panino o la piadina. Lo puoi accompagnare con il melone, con la frutta esotica o con i fichi. Il vero Prosciutto di Parma DOP lo riconosci dalla corona a cinque punte del Consorzio. Diffida delle imitazioni…

13 luglio 2017
Panino con prosciutto cotto

Quali sono le differenze fra prosciutto crudo e prosciutto cotto

Crudo o cotto? C’è chi va matto per il primo e chi mangia solo il secondo. Il prosciutto, crudo o cotto che sia, è un salume ricavato dalla coscia del suino adulto. Molti credono che sia un salume insaccato, ma non è così: a differenza di salame e mortadella, la coscia del maiale viene lavorata intera, per poi essere avvolta nella cotenna. Ma cosa differenzia i due tipi di prosciutto?
10 maggio 2017
Prosciutto di Parma

Dove si fa il Prosciutto di Parma

Si fa presto a dire Parma. Ma qual è la zona di produzione del Prosciutto di Parma? La risposta precisa è nel disciplinare del Prosciutto di Parma DOP; il disciplinare di produzione è il documento del Consorzio di Tutela che prescrive le caratteristiche imprescindibili per poter realizzare e vendere un prosciutto con la denominazione di “Prosciutto di Parma DOP” – scarica il disciplinare in formato PDF.
19 ottobre 2016
Corona a cinque punte sul Prosciutto di Parma DOP

Come riconoscere il vero Prosciutto di Parma dalle sue imitazioni

Se è vero che il prodotto alimentare italiano più copiato al mondo è il Parmigiano Reggiano, il secondo è il Prosciutto di Parma. Il mercato del falso costa ogni anno qualcosa come tre miliardi di euro al comparto agroalimentare nazionale. Quindi, cosa fare? Specie se viaggi all’estero, tieni gli occhi aperti: la truffa può arrivare quando meno te l’aspetti.
6 settembre 2016
Prosciutto di Parma DOP

Quali sono gli ingredienti del Prosciutto di Parma

Per fare il Prosciutto di Parma servono due ingredienti: la carne di maiale e il sale marino. Nient’altro. Possibile che da tanta semplicità possa nascere un salume così buono? Ebbene sì. Il disciplinare di produzione del Prosciutto di Parma DOP vieta l’uso di qualunque altro elemento: nessun conservante, né coloranti o additivi chimici. Il risultato? Genuino e naturale, proprio come i buoni prosciutti di una volta.